Venerdì, 18 Settembre 2020 CercaCerca  
Corso di formazione per il personale addetto alla produzione e vendita delle sostanze alimentari L.R. 41/2003, ex libretto sanitario (dal cod.113 al cod.120)
SVOLGIMENTO: inizio da febbraio 2007

PRESENTAZIONE:
copertina pieghevoleLa Giunta Regionale con legge 19 dicembre 2003, n. 41 ha deliberato che gli accertamenti sanitari e quindi il relativo “libretto sanitario” per il personale addetto alla produzione e vendita di sostanze alimentari, siano sostituiti da misure di autocontrollo e percorsi formativi professionali che devono essere organizzati da enti riconosciuti.
Con Decreto 256 del 13 giugno 2006 della Giunta Regionale Direzione Regionale Formazione, Veneto Agricoltura, Azienda regionale per il comparto agricolo, forestale e agroalimentare, ha ottenuto l’accreditamento per l’organizzazione e l’attivazione dei corsi di formazione professionale per il “personale addetto alla produzione e vendita delle sostanze alimentari” (Decreto della Giunta Regionale n. 256 del 13 giugno 2006).
I corsi sono organizzati presso la sede di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica e Formazione Professionale preso il Centro di Formazione “Corte Benedettina” – Via Roma, 34 – Legnaro (PD).
Anche attraverso questi corsi, Veneto Agricoltura punta quindi a trasmettere agli operatori della trasformazione, sia le informazioni di base relative all’igiene alimentare e ambientale, sia una conoscenza generale delle produzioni tipiche venete che risultano sempre più richieste dai consumatori, all’interno di un comparto agroalimentare regionale in forte crescita qualitativa.

CODICE INIZIATIVA: dal cod. 113 al cod. 120

DESTINATARI:
Il corso è obbligatorio per:
Pastai, Macellai, Lattiero Caseari, Macellatori, Sezionatori, Dolciumi Sfusi, 4°gamma, Alimentaristi, Panificatori, Mungitori, Baristi (sia che manipolino alimenti, sia che somministrino solo bevande o alimenti confezionati), Trasportatori (che durante le fasi del trasporto possano entrare in contatto con alimenti non confezionati), Cuochi, Aiuto cuoco, Pizzaioli, Catering, Camerieri, Pasticceri, Gelatieri, Gelatai, Pescivendoli.
Sono ammessi 30 partecipanti per corso. Il corso sarà attivato con un numero minimo di partecipanti pari a 24.

MODALITA DI PARTECIPAZIONE e ISCRIZIONI:
La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, prevede il pagamento di una quota di iscrizione di 30,00 € (esente da IVA ai sensi dell’art. 10, n. 20 del D.P.R. n. 633 del 1972).
Le spese di viaggio e vitto sono a carico degli iscritti.
Per iscriversi, scarica il pieghevole del corso e compila la scheda di preadesione posta sul retro del pieghevole stesso ricordandoti di indicare una preferenza per la sessione prescelta. Invia la preadesione via fax al n. 049/8293909 del Settore Divulgazione Tecnica e Formazione Professionale - Veneto Agricoltura, oppure invia la richiesta indicando tutti gli estemi anagrafici indicati sulla scheda di preadesione all'indirizzo e-mail:
divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 

MATERIALE DIDATTICO:
Ad ogni partecipante verrà consegnata la guida informativa sulle buone pratiche igieniche oltre ad alcune pubblicazioni sui Prodotti Tipici realizzate da Veneto Agricoltura.

DURATA DEL CORSO:
Ciascun corso avrà una durata di 4 ore comprensive dell’attività di formazione, verifica finale, correzione test e consegna immediata del libretto formativo.

CALENDARIO DEI CORSI:
La durata, gli argomenti trattati e le modalità di verifica dell’apprendimento sono stabilite dal decreto 438 del 24 novembre 2004. Sulla base delle adesioni pervenute a partire dal mese di febbraio 2007 si prevedono edizioni quindicinali ripetute dei corsi da svolgersi prevalentemente nelle giornate di:
- lunedì mattina ( 9.00 – 13.00)
- mercoledì pomeriggio (14.00 18.00)

PROGRAMMA:
Mattino 9.00 – 12.00 (Pomeriggio 14.00 – 17.00) 

- Igiene della persona: igiene delle mani, abbigliamento, consapevolezza del proprio stato di salute
- Malattie trasmissibili dagli alimenti
- Sanificazione
Giovanna Ferrari
Libero Professionista, esperta in igiene alimentare e ambientale
Mattino 12.00 – 12.15 (Pomeriggio 17.00 – 17.15)
Valorizzazione delle produzioni agroalimentari locali: i prodotti tipici della Regione Veneto
Francesca Paris
Veneto Agricoltura
Mattino 12.15 – 13.00 (Pomeriggio 17.15 – 18.00)
- Test di valutazione
- Correzione test e consegna immediata libretto formativo

SEDI DI SVOLGIMENTO:
I corsi si terranno presso Veneto Agricoltura – Centro di Formazione “Corte Benedettina” Via Roma, 34 – Legnaro (PD) Servizi
La Corte Benedettina offre servizio di ristorazione e dispone di 24 camere alla tariffa di 35,00 € più IVA, per pernotto e prima colazione. Per informazioni sui servizi offerti e sulla disponibilità di stanze contattare Corte Benedettina s.r.l. - tel. 049/8830779 (ore 10.00 - 16.00 escluso sabato e domenica) -
fax 049/8837105.

PIEGHEVOLE: scarica il pieghevole

SESSIONE PRESCELTA
- Lunedì mattina (9.00 - 13.00)
- Mercoledì pomeriggio (14.00 –18.00)
- Altro (specificare)

MODALITA DI PARTECIPAZIONE e ISCRIZIONI:
La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, prevede il pagamento di una quota di iscrizione di 30,00 € (esente da IVA ai sensi dell’art. 10, n. 20 del D.P.R. n. 633 del 1972).
Le spese di viaggio e vitto sono a carico degli iscritti.
Per iscriversi via fax scarica il pieghevole del corso e compila la scheda di preadesione, posta sul retro del pieghevole stesso, ricordandoti di indicare una preferenza per la sessione prescelta (vedi sopra  SESSIONE PRESCELTA). Invia la preadesione al n. di fax  049/8293909 del Settore Divulgazione Tecnica e Formazione Professionale - Veneto Agricoltura.
Per iscriversi via mail invia la richiesta, indicando tutti gli estemi anagrafici  presenti sulla scheda di preadesione e la sessione prescelta (vedi sopra  SESSIONE PRESCELTA), all'indirizzo e-mail:
divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 
Per le iscrizioni on-line compila il modulo ricordandoti di indicare sul campo"NOTE" la preferenza per la sessione prescelta (vedi sopra  SESSIONE PRESCELTA).
Le iscrizioni sono aperte dal 1 febbraio 2007
Qualora si presentasse una richiesta aziendale per un numero di partecipanti uguale o superiore a 20, potranno essere concordati e personalizzati orari del corso contattando la segreteria organizzativa (tel. 049.8293920 - fax 049.8293909).

 

INFORMAZIONI:
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica e Formazione Professionale
via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD).
Tel. 049/8293920
Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 

 

SERVIZI:
La Corte offre servizio di ristorazione e dispone di 24 camere alla tariffa di 35 € , più IVA, per pernotto e prima colazione. Per informazioni sui servizi offerti e sulla disponibilità di stanze contattare Corte Benedettina s.r.l. - tel. 049/8830779 (ore 10.00 - 16.00 escluso sabato e domenica) fax 049/8837105.

 

INDICAZIONI UTILI PER GIUNGERE ALLA CORTE BENEDETTINA DI LEGNARO:
In auto.

Dall’autostrada A4 Serenissima. Dal casello Padova Est immettersi nella rotonda a sinistra e imboccare la tangenziale. Proseguire in direzione Piove di Sacco-Chioggia fino alla quarta uscita con indicazione Chioggia-Ravenna. Al semaforo girare a sinistra verso Piove di Sacco Chioggia. Proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Dopo il ponte, al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le  indicazioni per il  parcheggio interno  lungo via Orsaretto
Dall’autostrada A13. Dal casello Padova Zona Industriale A13 (Padova-Bologna) girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Superato il cavalcavia sulla A13, al semaforo centrale di Legnaro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; dopo la chiesa si trova la Corte Benedettina. Seguire le  indicazioni per il  parcheggio interno  lungo via Orsaretto
Con mezzi pubblici.

Dal piazzale della Stazione ferroviaria di Padova partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA con destinazione Sottomarina (attenzione a non prendere la linea con destinazione Agripolis, che porta ad altra sede di Veneto Agricoltura), scendere alla fermata vicina al centro di Legnaro. Info SITA: tel 049/8206811 http://www.sitaonline.it/.