Sabato, 25 Maggio 2019 CercaCerca  
17_06_2009 Modelli innovativi per la gestione ecocompatibile di colture estensive (Progetto EcoBaSco) - VISITA ALLE PROVE IN CAMPO - Azienda agraria sperimentale “L. Toniolo” - Legnaro (PD) Cod. 126

126_ecobascoPRESENTAZIONE
Il progetto “Messa a punto di modelli produttivi innovativi nelle colture estensive per una gestione ecocompatibile nell'ambito del Bacino Scolante della Laguna di Venezia”, condotto dal Settore Ricerca Agraria di Veneto Agricoltura e dai Dipartimenti di Agronomia Ambientale e Produzioni Vegetali e Territorio e Sistemi Agroforestali dell’Università di Padova, intende testare diverse strategie agronomiche analizzandone il bilancio economico, quello dei nutrienti, quello idrico, quello energetico e della CO2. I risultati potranno essere utili per l’applicazione dei principi di Condizionalità e della Direttiva Nitrati. L’iniziativa si svolge presso l’Azienda Sperimentale della Facoltà di Agraria “L. Toniolo” di Legnaro (PD) e nel Corpo satellite di Pozzoveggiani (PD) condotto secondo le metodiche dell’agricoltura biologica. Presso il centro aziendale di Legnaro sarà possibile visitare gli appezzamenti dove si svolgono le sperimentazioni sugli ecosistemi colturali, sulla concimazione, sul drenaggio controllato e sulla
fitodepurazione. Sarà inoltre possibile visitare alcune sperimentazioni che non sono parte del Progetto EcoBaSco, ma che risultano comunque ad esso affini per tematica e finalità. Presso il centro di Pozzoveggiani, invece, si potranno visitare i terreni coltivati con metodo biologico. (Iniziativa realizzata nell’ambito del Progetto “Messa a punto di modelli produttivi innovativi nelle colture estensive per una gestione ecocompatibile nell'ambito del Bacino Scolante della Laguna di Venezia” - Finanziamento Regione del Veneto D.C.R. n. 24 del 04-05-2004. D.D.R. n. 208 del 10.11.2005)
Alle attività parteciperanno i responsabili dei Sottoprogetti, Docenti della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Padova.
In considerazione delle caratteristiche della visita, la partecipazione è limitata ad un gruppo di 20 persone. Si prega quindi di compilare e inviare la scheda di preadesione entro il termine stabilito.

CODICE INIZIATIVA
126 

PIEGHEVOLE: scarica il pieghevole

MODALITÀ DI ISCRIZIONE:
ENTRO lunedì 15 giugno 2009
.
Compila la scheda di preadesione posta sul retro del pieghevole stesso. Invia la preadesione via fax al n. 049/8293909 del Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica - Veneto Agricoltura, oppure invia la richiesta indicando gli estemi anagrafici all'indirizzo e-mail:
divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 
Per le iscrizioni on-line compila il modulo

INFORMAZIONI:
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica - via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD).
Tel. 049/8293920 - Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 

  

INDICAZIONI UTILI PER GIUNGERE ALL'AZIENDA "L. TONIOLO":
In auto
Da Milano o da Venezia (Autostrada A4):
si esce al casello di Padova Est, si percorre la rotonda imboccando Corso Argentina (indicazioni Chioggia, Piove di Sacco). Lo si percorre fino all’uscita per Chioggia e, giunti al semaforo che immette sulla S.S. Piovese, si gira a sinistra e si prosegue fino al Comune di Ponte S. Nicolò, superato il quale, dopo il cavalcavia sull’Autostrada, si imbocca sulla destra, al primo semaforo, la strada che conduce all'ingresso dell’azienda.
Da Bologna (Autostrada A13): si esce al casello di Padova Zona Industriale, si gira a sinistra su Corso Stati Uniti ed la primo semaforo si gira nuovamente a sinistra imboccando Via Messico. La si percorre tutta fino all’abitato di Ponte S. Nicolo dove, ai piedi di un cavalcavia, ci si immette sulla S.S. Piovese in direzione Chioggia. Superato l’abitato ed il cavalcavia sull’Autostrada si imbocca sulla destra, al primo semaforo, la strada che conduce all'ingresso dell’azienda.

In autobus
Linee SITA: dalla Stazione FS Padova prendere le linee per Sottomarina o Agripolis; dall’autostazione Boschetti è possibile anche prendere la linea per Adria. La fermata è quella degli Istituti di Fisica Nucleare.