Sabato, 25 Maggio 2019 CercaCerca  
17, 24, 31 luglio 2009 Strumenti gestionali e finanziari per la crescita e lo sviluppo delle aziende agricole e forestali (avanzato), Corte Benedettina - Legnaro (PD) - Cod. 13

13_gest_avanzata OBIETTIVI
Avere un’idea imprenditoriale non ènecessariamente una garanzia di successo. L’idea deve trasformarsi in uno strumento dal quale emergano tutte le informazioni riguardanti la fattibilità, le prospettive e i vantaggi conseguenti. Il business plan, o progetto di fattibilità, è dunque uno strumento essenziale da presentare ad enti finanziatori (banche, pubbliche amministrazioni o terzi) per il sostegno del proprio progetto di sviluppo. L’obiettivo è quello di fornire ai discenti le conoscenze necessarie ad analizzare criticamente i sistemi di calcolo e controllo dei costi di produzione e i progetti di sviluppo imprenditoriale (business plan). Sarà privilegiata la didattica attiva, con grande spazio al lavoro di gruppo, alla discussione di casi, alla soluzione di problemi.

CODICE INIZIATIVA 13

DESTINATARI
L’attività è rivolta a: rappresentanti o dipendenti di Enti/Ditte, operanti nell’associazionismo e cooperazione, liberi professionisti (tecnici consulenti, formatori), dipendenti ed  operatori di strutture pubbliche regionali e territoriali, addetti del settore agricolo, forestale, agroalimentaree dello sviluppo rurale.
Sono ammessi 25 partecipanti. L’iniziativa sarà attivata con un numero minimo di 10 partecipanti.
La selezione dei partecipanti, quando non diversamente indicato, verrà effettuata in base alla data di arrivo della scheda di preadesione per le classi di destinatari indicate. Sarà data priorità di partecipazione a chi ha partecipato ai seminari base.
PROGRAMMA :  scarica il pieghevole

SEDI DI SVOLGIMENTO
Le lezioni in aula si terranno presso Veneto Agricoltura – Corte Benedettina – Legnaro (PD).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
L’azione informativa è finanziata nell’ambito del PSR 2007– 2013 misura 111-4. La partecipazione, comprensiva del materiale didattico prevede una quota individuale di cofinanziamento di 50,00  Euro per partecipante. Le eventuali spese bancarie di iscrizione, le spese di viaggio ed il vitto sono a carico del partecipante.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Iscrizioni entro venerdì 10 luglio 2009. Saranno considerate valide solo le schede compilate in tutti i campi.
Per iscriversi, scarica il pieghevole del corso e compila la scheda di preadesione posta sul retro del pieghevole stesso. Invia la preadesione via fax al n. 049/8293909 del Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica - Veneto Agricoltura; oppure invia la richiesta indicando gli estemi anagrafici all'indirizzo e-mail:
divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 
Per le iscrizioni on-line compila il
modulo

ACCETTAZIONE DEI RICHIEDENTI
Almeno due giorni prima della data di avvio dell’iniziativa, tutte le persone che hanno spedito la scheda di preadesione compilata in tutte le sue parti saranno contattate da Veneto Agricoltura che comunicherà l’esito della selezione.

INFORMAZIONI
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica 
via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD)  - Tel. 049/8293920 - Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 

 

SERVIZI OFFERTI DALLA CORTE BENEDETTINA s.r.l.
Ristorazione e Alloggio in camera singola con bagno (pernotto e colazione 42 €) Per informazioni/prenotazioni contattare la Corte Benedettina s.r.l.- www.cortebenedettina.it -  tel. 049/8830779 (ore 10.00 – 16.00 escluso sabato e domenica) -  fax 049/8837105.

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Agli iscritti che frequenteranno almeno il 70% delle ore di lezione sarà consegnato un attestato di partecipazione.


INDICAZIONI STRADALI
In auto
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia.
Dal casello Padova Est seguire le indicazioni per Piove di Sacco-Chioggia. Lungo la tangenziale proseguire fino alla uscita n°12 “via Piovese”. Alla rotonda girare a sinistra (terza uscita), proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
Dall’autostrada A13 Padova-Bologna. Dal casello Padova Zona Industriale A13 girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
In autobus
Dal piazzale della stazione di Padova
partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA, linea 5 destinazione Sottomarina (attenzione non prendere la linea con destinazione Agripolis, che porta ad altra sede di Veneto Agricoltura). Info SITA 049-8206811 www.sitabus.it