Lunedì, 19 Agosto 2019 CercaCerca  
5 marzo 2012: 1ª edizione - 6 marzo 2012: 2ª edizione - Seminario - Mezzi e metodi innovativi per i trattamenti fitosanitari - Corte Benedettina, Legnaro (PD)

cpPRESENTAZIONE
Il successo del trattamento fitoiatrico deve essere visto in un’ottica non solo di controllo delle malattie delle piante ma anche di salvaguardia ambientale, sicurezza dell’operatore e del consumatore finale del prodotto. Tra gli “attori” della filiera di distribuzione degli agrofarmaci assumono un ruolo particolarmente rilevante i produttori delle molecole chimiche, quelli delle macchine irroratrici e i consulenti tecnici. Grazie alla sinergia tra queste figure professionali, le istituzioni e gli imprenditori agricoli, sarà possibile perseguire gli obiettivi di una distribuzione degli agrofarmaci sempre più sostenibile in termini economici e ambientali.
In questa prospettiva Veneto Agricoltura accoglie con favore la collaborazione con Agrofarma ed Unacoma, le due organizzazioni che in seno a Confindustria rappresentano rispettivamente le industrie produttrici di mezzi chimici e di macchine per l’agricoltura, che hanno dato vita ad uno specifico progetto informativo denominato “SOFT”.
Il progetto si inquadra nella Direttiva 2009/128/CE sull’uso sostenibile degli agrofarmaci che prevede l’obbligo di formazione per tutti i soggetti professionali coinvolti nella filiera agricola. Il seminario, che viene proposto in due edizioni il 5 e 6 marzo presso la Corte Benedettina di Legnaro (Pd), si articola in due fasi: la prima, al mattino, si svolge in aula ed è occasione per acquisire conoscenze sulle caratteristiche degli agrofarmaci, sui componenti delle macchine irroratrici e sui principi che regolano la polverizzazione della miscela fitoiatrica e il trasporto delle gocce verso il bersaglio, nonché sulle principali problematiche ambientali legate alla distribuzione dei agrofarmaci. Nel pomeriggio, i partecipanti, suddivisi in gruppi, potranno approfondire, assistendo ad alcune dimostrazioni pratiche di macchine in campo, le possibili soluzioni tecniche-operative per contenere tali problematiche, e acquisire le più appropriate modalità di funzionamento e regolazione delle macchine stesse.

CODICI INIZIATIVA: 1ª edizione 320-034 - 2ª edizione 320-035

PROGRAMMA: pdf

SEDE DI SVOLGIMENTO
Il seminario si terrà presso Veneto Agricoltura - Corte Benedettina - Via Roma, 34 - 35020 Legnaro (PD).

DESTINATARI PRIORITARI
Il seminario è prioritariamente rivolto a consulenti tecnici, concessionari di vendita degli agrofarmaci e di macchine irroratrici, imprenditori agricoli, operatori del contoterzismo.
Sono invitati anche insegnanti degli istituti agrari e tecnici dei servizi fitosanitari regionali. 

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO E DI PARTECIPAZIONE

L’iniziativa viene realizzata in due distinte edizioni con eguale sede e programma:
- 1ª edizione: 5 marzo 2012
- 2ª edizione: 6 marzo 2012
Ciascuna edizione viene attivata con un numero minimo di 20 partecipanti. Per ciascuna edizione è ammesso un numero massimo di 60 partecipanti.
Per partecipare è obbligatoria la preadesione da effettuarsi entro giovedì 1 marzo 2012. L’accettazione dei partecipanti viene effettuata secondo l’ordine cronologico di iscrizione, favorendo una equilibrata partecipazione di rappresentanti delle classi di destinatari indicate.

MODALITÀ DI PREADESIONE
Per effettuare la preadesione registrati al CIP Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Per informazioni dettagliate clicca qui: http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=2601
Per gli utenti NON ancora registrati

Collegati alla pagina  www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx  dove sono disponibili tutte le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione al Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Una volta effettuata la registrazione, che resta valida per la partecipazione a qualsiasi altra iniziativa di Veneto Agricoltura, potrai effettuare la preadesione allo specifico Seminario.
Per gli utenti GIÀ registrati
È invece sufficiente accedere con la propria password alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx e indicare il Seminario a cui si intende partecipare.

INFORMAZIONI
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica 
via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD)  - Tel. 049/8293920 - Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org   

Iniziativa del Programma di aggiornamento in materia di condizionalità
La frequenza al seminario, comprovata dalla firma sul registro di presenza (in entrata ed in uscita), è valida per l’acquisizione dei requisiti di aggiornamento ai sensi della Mis. 114 del PSR Veneto.

INDICAZIONI STRADALI
In auto
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia.
Dal casello Padova Est seguire le indicazioni per Piove di Sacco-Chioggia. Lungo la tangenziale proseguire fino alla uscita n°12 “via Piovese”. Alla rotonda girare a sinistra (terza uscita), proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
Dall’autostrada A13 Padova-Bologna. Dal casello Padova Zona Industriale A13 girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
In autobus
Dal piazzale della stazione di Padova
partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA:
- linea per Sottomarina, scendendo alla fermata dopo il semaforo del centro di Legnaro;
- linea per Agripolis, scendendo al capolinea di fronte alla Corte Benedettina.
Info SITA: 049.8206811 - www.sitabus.it