Lunedì, 19 Agosto 2019 CercaCerca  
4 aprile 2012 - Seminario - Attuare la Direttiva 2009/128/CE - L’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: gli impegni per le imprese agricole - Corte Benedettina, Legnaro (PD) - Cod. 320-039

1ª edizione - Provincia di Padova

cpPRESENTAZIONE
Il Parlamento Europeo, con la Direttiva 128/2009, ha dato indicazioni sull’uso sostenibile dei pesticidi (prodotti fitosanitari e biocidi) allo scopo di ridurre i rischi e gli impatti sulla salute umana e sull’ambiente, anche promuovendo l’uso della difesa integrata.
Il Consiglio Regionale del Veneto, ha proposto l’adozione di appropriate misure di tutela dell’ambiente, in applicazione del “Piano di tutela delle acque”, Allegato A3, art. 14 “Zone vulnerabili da prodotti fitosanitari”, approvato con Deliberazione del Consiglio Regionale 107 del 5 novembre 2009.
Queste misure vanno di pari passo con le azioni coordinate e programmate per la prevenzione dei rischi, la sorveglianza sanitaria e il monitoraggio di malattie professionali derivate anche dal non corretto impiego dei prodotti fitosanitari, i attuazione dei progetti di cui alla DGR 3139 del 14 dicembre 2010 della Direzione Prevenzione.
Con questa prima iniziativa si intende coinvolgere ed informare i tecnici ed operatori agricoli della Provincia di Padova sull’applicazione delle Direttiva 128/2009, sulle novità introdotte dalla DGR 2462 del 29 dicembre 2011 e rese operative mediante i successivi decreti emanati dalla Direzione Agroambiente per l’applicazione dei criteri di Condizionalità nelle Zone vulnerabili da prodotti fitosanitari, nonché fornire indicazioni in merito alla prevenzione e sicurezza nell’impiego dei prodotti fitosanitari.
Successivamente saranno proposte edizioni analoghe nelle altre sei Province venete.

CODICI INIZIATIVA: 320-039

PROGRAMMA: pdf

SEDE DI SVOLGIMENTO
Il seminario si terrà presso Veneto Agricoltura - Corte Benedettina - Via Roma, 34 - 35020 Legnaro (PD).

DESTINATARI PRIORITARI
L’attività è rivolta a tecnici consulenti, formatori, rappresentanti dell’associazionismo sindacale ed economico, operatori di strutture pubbliche regionali e territoriali, addetti del settore agricolo, forestale, agroalimentare e contoterzisti.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO E DI PARTECIPAZIONE

Il seminario è finanziato nell’ambito del PSR 2007-2013. La partecipazione è gratuita. Per partecipare è obbligatoria la preadesione da effettuarsi entro venerdì 30 marzo 2012.

MODALITÀ DI PREADESIONE
Per effettuare la preadesione registrati al CIP Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Per informazioni dettagliate clicca qui: http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=2601
Per gli utenti NON ancora registrati

Collegati alla pagina  www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx  dove sono disponibili tutte le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione al Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Una volta effettuata la registrazione, che resta valida per la partecipazione a qualsiasi altra iniziativa di Veneto Agricoltura, potrai effettuare la preadesione allo specifico Seminario.
Per gli utenti GIÀ registrati
È invece sufficiente accedere con la propria password alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx e indicare il Seminario a cui si intende partecipare.

INFORMAZIONI
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica, Formazione Professionale ed Educazione Naturalistica 
via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD)  - Tel. 049/8293920 - Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org   

Iniziativa del Programma di aggiornamento in materia di condizionalità
La frequenza al seminario, comprovata dalla firma sul registro di presenza (in entrata ed in uscita), è valida per l’acquisizione dei requisiti di aggiornamento ai sensi della Mis. 114 del PSR Veneto.
Trattandosi di edizioni che verranno replicate in ogni Provincia la partecipazione sarà registrata una sola volta.

INDICAZIONI STRADALI
In auto
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia.
Dal casello Padova Est seguire le indicazioni per Piove di Sacco-Chioggia. Lungo la tangenziale proseguire fino alla uscita n°12 “via Piovese”. Alla rotonda girare a sinistra (terza uscita), proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
Dall’autostrada A13 Padova-Bologna. Dal casello Padova Zona Industriale A13 girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
In autobus
Dal piazzale della stazione di Padova
partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA:
- linea per Sottomarina, scendendo alla fermata dopo il semaforo del centro di Legnaro;
- linea per Agripolis, scendendo al capolinea di fronte alla Corte Benedettina.
Info SITA: 049.8206811 - www.fsbusitalia.it