Martedì, 16 Luglio 2019 CercaCerca  
8 giugno 2012 - Convegno - Suolo, agricoltura e territorio: un equilibrio possibile - Corte Benedettina, Legnaro (PD) - cod. 07-12

cpPRESENTAZIONE
Il degrado del suolo è un fenomeno preoccupante in tutta l’Unione Europea. Negli ultimi anni, almeno 275 ettari di suolo sono andati perduti ogni giorno a causa dell’impermeabilizzazione, ovvero la copertura dei terreni fertili con materiale che non lascia penetrare l’acqua. Il fenomeno, che sembra irreversibile, sottrae all’agricoltura e alle aree rurali europee 1.000 km² di superficie all’anno.
Se consideriamo poi che l’erosione del suolo causata dall’acqua interessa 1,3 milioni di km² di territorio in Europa, ovvero una superficie equivalente a 2,5 volte la Francia, comprendiamo che la questione ha proporzioni drammatiche, anche perché ogni attività umana si svolge sul suolo e la sua degradazione incide sulla nostra capacità di produrre cibo, prevenire la siccità e le inondazioni, arrestare la perdita di biodiversità, far fronte ai cambiamenti climatici, conservare il paesaggio e i beni culturali che, su di esso, si trovano.
Sono queste le motivazioni che hanno spinto la Rappresentanza in Italia della Commissione europea a promuovere, tramite i suoi centri della Rete Europe Direct, e con la collaborazione dei giornalisti agricoli di UNAGA-ARGAV, un ciclo di convegni nazionali dal titolo “Suolo, agricoltura e territorio: un equilibrio possibile” che si svolgeranno nei prossimi mesi in varie località italiane.
Il primo di questi appuntamenti si terrà l’8 giugno 2012 a Legnaro (Pd), presso la Corte Benedettina di Veneto Agricoltura-Europe Direct Veneto, dove esperti e tecnici della Commissione europea, delle pubbliche amministrazioni, del mondo accademico e del settore primario discuteranno il delicato tema del consumo indiscriminato di una risorsa non rinnovabile, qual’é il suolo agricolo, e dei riflessi che ne derivano per il territorio.
Il ciclo di convegni, che proseguirà dopo l’estate con altri due appuntamenti a Perugia e Messina, rappresenta l’occasione per affrontare a livello nazionale alcuni aspetti legati a tre “problemi tipo”: la competizione per l’uso del suolo tra agricoltura e altre attività economiche in aree di pianura; la progressiva riduzione della presenza dell’agricoltura nelle aree interne; il degrado del suolo conseguente l’abbandono.

CODICI INIZIATIVA: 07-12

PROGRAMMA:
pdf

SEDE DI SVOLGIMENTO
Il seminario si terrà presso Veneto Agricoltura - Corte Benedettina - Via Roma, 34 - 35020 Legnaro (PD).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione è gratuita. Per partecipare è gradita la preadesione da effettuarsi entro mercoledì 6 giugno 2012.

MODALITÀ DI PREADESIONE
Per effettuare la preadesione registrati al CIP Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Per informazioni dettagliate clicca qui: http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=2601
Per gli utenti NON ancora registrati

Collegati alla pagina  www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx  dove sono disponibili tutte le istruzioni e informazioni di dettaglio per effettuare la registrazione al Centro di Informazione Permanente di Veneto Agricoltura.
Una volta effettuata la registrazione, che resta valida per la partecipazione a qualsiasi altra iniziativa di Veneto Agricoltura, potrai effettuare la preadesione allo specifico Seminario.
Per gli utenti GIÀ registrati
È invece sufficiente accedere con la propria password alla pagina www.regione.veneto.it/centroinformazionepermanente/Login.aspx e indicare il Seminario a cui si intende partecipare.

INFORMAZIONI
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Ufficio Stampa e Comunicazione - Europe Direct Veneto
viale dell'Università, 14 - 35020 Legnaro (PD)  - Tel. 049/8293716
e-mail: europedirect@venetoagricoltura.org   

INDICAZIONI STRADALI
In auto
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia.
Dal casello Padova Est seguire le indicazioni per Piove di Sacco-Chioggia. Lungo la tangenziale proseguire fino alla uscita n°12 “via Piovese”. Alla rotonda girare a sinistra (terza uscita), proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
Dall’autostrada A13 Padova-Bologna. Dal casello Padova Zona Industriale A13 girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina. Seguire le indicazioni per il parcheggio interno lungo via Orsaretto.
In autobus
Dal piazzale della stazione di Padova
partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA:
- linea per Sottomarina, scendendo alla fermata dopo il semaforo del centro di Legnaro;
- linea per Agripolis, scendendo al capolinea di fronte alla Corte Benedettina.
Info SITA: 049.8206811 - www.fsbusitalia.it