Domenica, 25 Agosto 2019 CercaCerca  
Frumento, mais, soia (cod.46)
31 gennaio 2007

Frumento, mais, soia: con l’Agricoltura Blu i conti tornano. Risultati di sperimentazioni in campo
31 GENNAIO 2007, ore 9.00

SEDE: Corte Benedettina via Roma 34 Legnaro (Pd).

CODICE INIZIATIVA: 46

PRESENTAZIONE:
copertina pieghevgoleI temi del risparmio energetico e dell’ottimizzazione delle produzioni sono da sempre argomenti di primario interesse per gli operatori coinvolti nel processo produttivo agricolo. Le tecniche di agricoltura a basso impatto si inseriscono a pieno titolo nelle problematiche relative alla sostenibilità economica ed ambientale che una moderna azienda agricola deve perseguire. Il Convegno organizzato da Veneto Agricoltura si propone come un momento di riflessione dopo le due giornate in campo del 2004 e 2005 e le prove colturali del 2006. Sarà anche un'occasione per fornire una prima valutazione dei risultati tecnici, ma anche economici, che la riduzione delle lavorazioni può consentire se applicate in maniera razionale e con attrezzature adeguate.
In collaborazione con Università degli Studi di Padova, IlSole24ore, associazione AIGACOS, UNIMA.

PROGRAMMA:
ore 9.00
Registrazione dei partecipanti
ore 9.15
Indirizzi di saluto
Corrado Callegari
Amministratore Unico, Veneto Agricoltura
ore 9.30
Apertura e coordinamento dei lavori
Roberto Bartolini
Il Sole 24 ORE – Editoria Specializzata

ore 9.35
Presentazione del progetto “Agricoltura Blu in campo”
Giuseppe Elias
A.I.G.A.Co.S. – Associazione italiana gestione agronomica compatibile del suolo

ore 10.00
Aspetti tecnico-economici del primo anno di attività
Luigi Sartori
Dipartimento Territorio e Sistemi agroforestali, Università di Padova

ore 10.30
Le attrezzature nell’Agricoltura Blu
Lorenzo Benvenuti
A.I.G.A.Co.S. – Associazione italiana gestione agronomica compatibile del suolo

ore 10.45
Dibattito
ore 11.00
Coffee break
ore 11.15
Contributo su esperienze di agricoltura a basso impatto da parte di ditte di prodotti fitosanitari e sementi
ore 12.15
Dibattito
ore 12.45
Conclusione dei lavori
Carlo Migliorini
Veneto Agricoltura

PIEGHEVOLE: apri il pieghevole

MODALITÀ DI ISCRIZIONE:
La partecipazione, comprensiva del materiale didattico, è gratuita.
Le spese di viaggio e vitto sono a carico degli iscritti.
Iscrizioni entro il 29 gennaio 2007 .
Per iscriversi, scarica il pieghevole del convegno e compila la scheda di preadesione posta sul retro del pieghevole stesso. Invia la preadesione via fax al n. 049/8293909 del Settore Divulgazione Tecnica e Formazione Professionale - Veneto Agricoltura, oppure invia la richiesta indicando gli estemi anagrafici all'indirizzo e-mail:
divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org 
Per le iscrizioni on-line compila il modulo

INFORMAZIONI:
Segreteria organizzativa di Veneto Agricoltura - Settore Divulgazione Tecnica e Formazione Professionale - via Roma 34 - 35020 Legnaro (PD).
Tel. 049/8293920
Fax 049/8293909
e-mail: divulgazione.formazione@venetoagricoltura.org

SERVIZI:
La Corte offre servizio di ristorazione e dispone di 24 camere alla tariffa di 35 € , più IVA, per pernotto e prima colazione. Per informazioni sui servizi offerti e sulla disponibilità di stanze contattare Corte Benedettina s.r.l. - tel. 049/8830779 (ore 10.00 - 16.00 escluso sabato e domenica) fax 049/8837105.

PERCORSO:
IN AUTO. Dall’autostrada A4 Serenissima. Dal casello Padova Est immettersi nella rotonda a sinistra e imboccare la tangenziale. Proseguire in direzione Piove di Sacco-Chioggia fino alla quarta uscita con indicazione Chioggia-Ravenna. Al semaforo girare a sinistra verso Piove di Sacco Chioggia. Proseguire oltrepassando Roncaglia e Ponte San Nicolò. Dopo il ponte, al semaforo di Legnaro centro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia sull’autostrada A13 Padova-Bologna), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; sulla destra, dopo la chiesa, si trova la Corte Benedettina.
IN AUTO. Dall’autostrada A13. Dal casello Padova Zona Industriale A13 (Padova-Bologna) girare a sinistra, al primo semaforo a sinistra direzione Ponte S. Nicolò. Superata la chiesa di Ponte S. Nicolò girare a sinistra in direzione Piove di Sacco-Chioggia. Superato il cavalcavia sulla A13, al semaforo centrale di Legnaro (il secondo semaforo dopo il cavalcavia), girare a destra. Proseguire per circa 100 m; dopo la chiesa si trova la Corte Benedettina.
DOVE PARCHEGGIARE: è disponibile un ampio parcheggio interno alla Corte Benedettina, al quale si accede da Via Orsaretto, lato sud della chiesa di Legnaro.
CON MEZZI PUBBLICI. Dal piazzale della Stazione ferroviaria di Padova partono ogni mezz’ora corse delle autolinee SITA con destinazione Sottomarina (attenzione a non prendere la linea con destinazione Agripolis, che porta ad altra sede di Veneto Agricoltura), scendere alla fermata vicina al centro di Legnaro. Info SITA: tel 049/8206811 www.sitaonline.it.